NOVITA' Manutenzioni, interventi e sinistri    339 6762557

I professionisti di SO.GEST.IM. forniscono il servizio di gestione condominiale ai sensi della Legge 11 dicembre 2012 n. 220

Nell'ordinaria amministrazione
sono comprese le seguenti mansioni:

  • svolgimento di ogni attività correlata al ruolo di legale rappresentante del condominio (es. ricevere la corrispondenza e gli atti indirizzati al condominio;
  • custodia del registro dei verbali delle assemblee e di tutti i documenti del condominio per i tempi previsti dalle vigenti normative; tenuta dei registri contabili e della documentazione;
  • cura dell'osservanza del regolamento condominiale;
  • tempestiva esecuzione delle delibere assembleari;
  • apertura e gestione del c/c bancario intestato al condominio con tenuta conto tramite home banking;
  • redazione del rendiconto annuale e del preventivo per l'anno successivo, ed invio di copia degli stessi, ai condomini;
  • convocazione tempestiva - a mezzo raccomandata A.R. o con mezzo equipollente, e con indicazione dettagliata degli argomenti all'ordine del giorno - dell'assemblea annuale e presenza alla medesima e redazione del verbale;
  • messa a disposizione dei condòmini che lo richiedano, previo appuntamento, dei documenti relativi al condominio, e prima dell'assemblea dei documenti giustificativi delle spese nonchè dell'estratto conto bancario, con rilascio, se richiesto, di copia dei documenti anzidetti a spese dei singoli richiedenti;
  • predisposizione della disciplina dell'uso delle cose comuni e cura della prestazione dei servizi nell'interesse comune, in modo in modo da assicurarne il miglior godimento a tutti i condòmini, nel rispetto delle norme vigenti, nonchè dello svolgimento delle attività volte a conservare nel tempo il valore patrimoniale delle parti comuni degli immobili;
  • invio tempestivo, e comunque entro dieci giorni dall'assemblea di copia del verbale della stessa a tutti i condòmini, assenti e presenti;
  • cura, nell'interesse del condominio, dei rapporti tra il condominio medesimo ed i fornitori, gli eventuali dipendenti e collaboratori, gli eventuali professionisti esterni (anche incaricati della tenuta di eventuali libri paga), le proprietà contigue ed i terzi in genere;
  • ricerca dei fornitori e richiesta dei relativi preventivi;
  • adempimento degli obblighi fiscali ed amministrativi del condominio;
  • riscossione dei contributi dai condòmini, anche con tempestivo ricorso all'Autorità Giudiziaria ai sensi dell'art. 63 disp. Cod. Civ.;
  • erogazione delle spese occorrenti per la manutenzione delle parti comuni dell'edificio e per l'esercizio dei servizi comuni;
  • compimento, anche mediante la promozione di procedure giudiziarie, degli atti conservativi dei diritti inerenti alle parti comuni dell'edificio, con immediata comunicazione all'assemblea;
  • proposta all'assemblea della copertura assicurativa dell'edificio e compimento degli eventuali adeguamenti per la conseguente deliberazione assembleare; accesso all'edificio condominiale ogni volta che se ne presenti la necessità;
  • passaggio tempestivo delle consegne, in occasione del termine del mandato, da amministratore uscente ad amministratore subentrante;
  • comunicazione dei dati dei condòmini alle pubbliche autorità, con il consenso degli interessati e nei limiti imposti dalle normative vigenti, qualora richiesto;
  • compimento di ogni altra attività prevista delle vigenti normative o comunque necessaria o utile per la gestione ordinaria dell'immobile e dei rapporti con i condòmini.

Prestazioni non comprese
nel compenso annuo ordinario

  • Convocazione e svolgimento Assemblea straordinaria;
  • assemblee con il consiglio di condominio;
  • passaggio di consegne a fine mandato;
  • richiesta di controlli, visure, ricostruzioni di bilanci, contabilità e ripartizione spese relative ad anni precedenti;
  • eventuale lettura gas, acqua, energia elettrica e riscaldamento (cadauno);
  • rimborso spese ufficio, cancelleria, fotocopie, stampati, ecc.
  • pratica gestione sinistri;
  • pratica ed invio documentazione a terze persone esterne al condominio (comune, regione o altro);
  • pubblicazione sul sito www.miocondominio.eu della propria posizione a norma di legge con accesso tramite username e password;
  • Gestione fiscale del condominio
    • Compilazione, pagamento e registrazione F24 (spese forfettarie);
    • certificazione dei compensi assoggettati a ritenuta d'acconto (per ogni certificazione);
    • compilazione e trasmissione modelli 770 e quadri AC.
  • Oneri a carico dei condòmini interessati
    • Riparto spese proprietario / inquilino o subentro nuovo proprietario (per ogni unità immobiliare a carico del proprietario);
    • sollecito di pagamento a carico del condòmino moroso, ad esclusione delle spese postali: primo sollecito morbido, secondo sollecito morbido, terzo sollecito aggressivo (precede il decreto ingiuntivo);
    • assistenza al legale per procedura ingiuntiva per il recupero nei confronti dei condòmini morosi (a carico dei morosi).
  • Prestazioni straordinarie
    • Assistenza amministrativa per lavori straordinari (preventivi, contratti, ecc.) percentuale sul totale dei lavori al netto di IVA;
    • elaborazione del regolamento di condominio, tabelle di riparto;
    • pratiche amministrative per detrazione fiscale del 55 % e/o del 36 % (ad esclusione delle spese postali);
    • per ogni attestazione del condominio (ad esclusione delle spese postali), richiami, circolari, varie, ecc.
  • Compensi e vacazioni
    • Pratiche per la pubblica amministrazione (per ogni ora);
    • udienze in tribunale, udienze dal giudice di pace, organismi di conciliazione;
    • compenso di vacazione per ogni ora (sopralluoghi, consulenze con professionisti);
    • pratiche contenzioso presso l'Agenzia delle Entrate, Inps, Inail, ecc. (non imputabili ad errori dell'amministratore).